CONTEMPORANEA TEATRO FESTIVAL 2014

Il Festival Contemporanea, giunto con successo alla quinta edizione, sceglie per il 2014 di concentrarsi a Gavignano Romano, nel cuore della regione Lazio. Il paese sorge su un piccolo promontorio situato alla confluenza fra i fiumi Rio e Sacco, a nord del Monte Lupone, nei monti Lepini, presso la Fonte Meo.
Piccolo gioiello di rara bellezza, vanta monumenti architettonici di pregio, risalenti all’ epoca romanica e medievale. (Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta; Chiesa di San Rocco; Chiesa del Calvario Chiesa di Sant’Antonio; Il Castello, ora Palazzo Baronale, detto Corte; Palazzo Traietto), luogo di nascita del Pontefice Innocenzo III. E’ un paese di circa 2.000 abitanti, ricco di storia e tradizioni.
Luogo ideale per ospitare il festival, che nasce proprio per “esaltare gli scenari architettonici ed i monumenti paesaggistico e naturali attraverso spettacoli di nuova drammaturgia contemporanea”.
Ulteriore location d’ eccezione sarà il comune di Colleferro. La rivalutazione d luoghi inusuali attraverso lo spettacolo dal vivo, avverrà attraverso l’ospitalità di due spettacoli nel mercato coperto e degli ex rifugi della seconda guerra mondiale.

Programma:
16 agosto _ concerto spettacolo di Marina Rei (Gavignano Romano)
18 agosto _ Interventi artistici disseminati per vicoli e piazze del paese
“Cabaret Carnival” a cura di ORQUESTA 06 , “ITALIAN LAB” a cura di THE CLIMB
20 agosto _ spettacolo teatrale “Mio nonno è morto in guerra” di e con Simone Cristicchi  (Gavignano Romano)
22 agosto _ spettacolo teatrale “Pitecus” di e con Antonio Rezza e Flavia Mastrella (Gavignano Romano)
23 agosto _ spettacolo teatrale “La Banda del Gobbo” di e con Emiliano Valente (Gavignano Romano)
25 agosto _ spettacolo teatrale ore 17 workshop a cura del maestro Edoardo Reyneri
ore21 _ spettacolo teatrale “AWN…all we need” monologo di Debora Pappalardo ed Edoardo Reineri (Gavignano Romano)
26 agosto _ spettacolo teatrale “ACTIONS#2” produzione INEUROFF
29 agosto _ spettacolo teatrale “Primi passi sulla luna” di e con Andrea Cosentino (Mercato coperto,Colleferro)
30 agosto _ spettacolo teatrale “Crash Flyght” di Ondadurto Teatro (Piazza Italia, Colleferro)
31 agosto _ installazione performativa “Buco Bianco” paesaggio sonoro (rifugi, Colleferro)
un progetto di Luigi De Angelis (Fanny&Alexander) e Sergio Policicchio

La proposta individuata per il comune di Gavignano, prevede l’ allestimento di tre aree destinate a differenti generi di spettacolo dal vivo, tutte dislocate nel comune di Gavignano. Le tre aree saranno attive per tutta la durata della manifestazione, coinvolgendo il pubblico in orari differenti.
La proposta per il Comune di Colleferro prevede l’ allestimento del mercato coperto e degli ex rifugi, luoghi inusuali ma idonei per una proposta culturale di qualità adatta ad un pubblico eterogeneo.

10 giorni di spettacolo dal vivo                                                       18 eventi
1 workshop laboratori                                                                  1 produzione
1 Esposizione d’arte                                                                       1 area Dj
2 giorni di interventi artistici disseminati fra vicoli e piazze

Category:

Share: